MARCO DE MARCO SUPERSTAR! SULLA RAPINA A INSIGNE SI INVENTA LA “CURVA SUD” DEL SAN PAOLO E AZZARDA: “LA CAMORRA VUOLE FAR RITIRARE L’ESERCITO”

marco de marcoFantastico Marco De Marco! Anni e anni passati a dirigere il “Corriere del Mezzogiorno” e non sa nemmeno come si chiamano le curve dello stadio San Paolo! Il suo articolo sulla rapina ai danni di Lorenzo Insigne è spettacolare: non solo parla di “Curva Sud”

del San Paolo (che ovviamente non esiste) ma azzarda una ipotesi degna di Steven Spielberg: si sarebbe trattato di uno stratagemma della camorra per provocare – udite udite – la ritirata dell’Esercito da Forcella e dalla Sanità (la rapina è avvenuta al Vomero…)

Dall’articolo di Marco De Marco per il Corriere della Sera
“Se ne può dedurre che con molta probabilità la rapina sia stata commissionata per ottenere molto più del Rolex e dei braccialetti con diamanti della moglie del calciatore. Qualcosa che ora è difficile sapere. Ma che dal punto di vista dei boss, potrebbe valere, in prospettiva, molto più degli alti costi immediati. Magari – perché no? – addirittura la ritirata dell’ esercito da quartieri come Forcella o la Sanità, dove la presenza delle divise, da alcune settimane a questa parte, di sicuro non gioca a vantaggio degli affari delle bande. Se non riescono a evitare rapine come queste, a cosa servono i militari, i pattugliamenti e i posti di blocco? Il ragionamento è fin troppo facile, come si vede. E non rassicurano i fischi e gli insulti alla società partiti dalla curva Sud dopo la partita con il Villarreal, quella finita con un insufficiente pareggio”.

Subscribe
Notify of
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments