LETTIERI ECCO I TUOI ALLEATI… GUARDA COME OFFENDONO NAPOLI ! PERCHE’ NON PUOI FARNE A MENO? AH SAPERLO…

BUONANNONel giorno in cui il senatore della Lega Nicola Volpi, vicepresidente di “Noi con Salvini”, ufficializza il sostegno alle comunali di Napoli a Gianni Lettieri, l’europarlamentare dello

stesso partito, Gianluca Buonanno, pubblica l’ennesimo post offensivo verso Napoli e i napoletani. Ma Lettieri che ne pensa? Le vuole per forza perdere queste elezioni? Ah saperlo…

1.POST DI BUONANNO SU FACEBOOK

FAR WEST A NAPOLI:

SPARATORIE, MORTI E FERITI…

Ci penserei io a fare “pulizia camorristica”!!!

Come al solito nessuno ha visto niente e nessuno dice niente!!!

I primi responsabili sono quegli stessi Napoletani che alla fine si adeguano allo schifo della Camorra!!!

…Peró a parlare e a fare versi sono bravi quando, ad esempio, viene squalificato Higuain…

Li si che vedono, sentono e parlano!!!

Per fortuna non tutti i Napoletani sono così…

2.DICHIARAZIONE VOLPI

Napoli: Volpi, Noi con Salvini appoggia Lettieri

Roma, 23 apr. (AdnKronos) – “Gianni Lettieri è il nostro candidato sindaco per la corsa al Comune di Napoli”. Lo dice il senatore della Lega Raffaele Volpi Vice Presidente Nazionale di Noi con Salvini. “Come per Milano e per Roma, con Giorgia Meloni, seguiamo la linea di sostenere quelli che riteniamo i candidati più competitivi per scardinare il sistema di potere della sinistra nelle sue varie facce. Lettieri – prosegue Volpi – rappresenta un civismo presente e vivace, vive e conosce la sua Città e lavora ad un progetto innovativo per Napoli e a noi piace.

Quindi, da oggi, ufficializziamo il nostro convinto sostegno a Gianni e cominciamo la raccolta firme per le liste. In alto le bandire e avanti tutta con Lettieri per riconsegnare Napoli ad futuro di crescita che si merita”.Per Volpi, che ha rappresentato ‘Noi con Salvini’ al Tavolo nazionale del centrodestra, “facciamo le nostre scelte con la coerenza di chi vuole con determinazione creare una vera alternativa a Renzi ed alla sinistra. Speriamo ed auspichiamo che i cattivi consigli e alcune bambinate, sciocche e provocatorie che nulla hanno a che fare con la politica, non condizionino la capacità di scelta di altri Partiti su opzioni strategiche che possono vedere la concreta costruzione di un’area politica ampia e alternativa al renzismo”, conclude.

Subscribe
Notify of
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments