VACANZE A DIMARO: IL CINEPANETTONE CHE NON FA RIDERE NESSUNO

?????????????????????????????????????????????????????????

Non fa ridere nessuno, il cinepanettone estivo di Aurelio De Laurentiis. Il titolo potrebbe essere “Vacanze a Dimaro”, l’attore protagonista lui e solo lui: De Laurentiis, l’uomo della plusvalenza, il presidente che apostrofa i tifosi del Napoli dicendo sempre “Voi”, per marcare la distanza, la differenza con “Lui”, che napoletano non è mai stato, tifoso del Napoli, forse, nemmeno.

Sprezzante, stizzito, in difficoltà ora che ha ingaggiato il miglior pilota della Formula Uno, Carlo Ancelotti, facendo sognare i milioni di tifosi partenopei, che si aspettano una vettura all’altezza. Così anche a Dimaro, oasi del tifo “moderato”, l’atmosfera si è incupita. Anche stamattina i tifosi si sono rivolti a De Laurentiis chiedendo acquisti importanti, e hanno ottenuto risposte che definire “astiose” è un eufemismo.

“Comprare top player? Basta che anche voi spendiate soldi”, dice de Laurentiis, “per fare in modo che il mercato si possa fare. Noi la nostra parte la facciamo. L’ultimo campionato? Noi ci siamo fatti sentire in Lega, tu non sai che in Lega ce ne stanno 19…”. “Posso sognare almeno un poco poco?”, chiede timidamente un tifoso. La risposta è gelida: “Nella vita sognare significa non vivere.  Voi napoletani vi meritereste una mia vendita a qualche cinese”. “Voi napoletani”, ovviamente. Sognare? Un lusso che non potremmo permetterci, secondo De Laurentiis, al quale andrebbe ricordato che senza sogni il calcio non avrebbe ragione di esistere.

“Più rispetto a livello economico per gli abbonati? L’abbonamento dovrebbe costare 10 volte di più del biglietto perché avete il posto assegnato”, prosegue De Laurentiis, che poi si concede il gran finale: a chi gli dice: “Presidente, noi vogliamo vincere”, risponde: “Allora devi tifare Juventus”.

Verrebbe da rispondergli: forse l’unico che in cuor suo tifa Juventus sei tu, ma poco importa: la musica è sempre la stessa, amplificata dai media vicini alla società. Intanto, una notizia: Il Manchester United è su Cavani.