MARESCA & PALUMMELLA, LANZOTTI SI RIBELLA: “C’E’ CHI SCREDITA IL LAVORO DI FORZA ITALIA”

Napolispia

La notizia di una candidatura alle comunali di Napoli di Gennaro Montuori, ex capo ultrà, nella lista di Forza Italia a sostegno del giudice Catello Maresca, anticipata oggi dal Mattino, suscita lo scetticismo del coordinatore cittadino degli azzurri, Stanislao Lanzotti. Montuori si è già candidato alle regionali, ed è stato uno dei protagonisti più noti della coalizione che ha sostenuto Stefano Caldoro. “La lista civico – politica a cui stiamo alacremente lavorando da mesi”, dice Lanzotti a Napolispia, “e della quale siamo scrupolosi custodi , sarà di grande qualità culturale e politica e confidiamo possa rappresentare la vera novità delle prossime elezioni amministrative. Nella  imponente sede di via Melisurgo, appena il virus ci darà tregua, saranno presentati i 5 punti nodali del programma a noi cari  su cui impegneremo la prossima amministrazione . Il nucleo di partenza”, aggiunge Lanzotti, “è certamente la classe dirigente cittadina forzista di Napoli con i suoi presidenti di municipalità ed i 3 consiglieri comunali ma l’allargamento ai tantissimi  soggetti politici e ai professionisti rappresentanti di associazioni sarà l’elemento di grande innovazione che ci permetterà di compiere l’auspicato salto di qualità che la comunità partenopea ci chiede alla luce delle gravose  sfide che ci attendono. Nessun contatto con Palummella”, aggiunge Lanzotti, “e nessuna promessa di candidatura sono all’ordine del giorno della nostra lista. Se altri”, conclude Lanzotti, “hanno messo in piedi strategie  ad hoc per screditare il nostro lavoro , ci sentiamo ancora più motivati a portare avanti il nostro compito con entusiasmo”.

Subscribe
Notify of
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments