IL BIONDO, IL BRUTTO E IL CATTIVO – RUSSO E PATRICIELLO CRITICANO LA RONZULLI, FINCHE’ TONINO AMBROSIO…

Esterno sera, San Giuseppe Vesuviano. Il microfono è nelle mani di Tonino Ambrosio detto il biondo. Dietro di lui Paolo Russo e Aldo Patriciello. Russo si avvicina a Patriciello e comincia a criticare Licia Ronzulli. Non si aspetta che Patriciello gli dia corda, e invece trova la sponda. La colpa della Ronzulli per Patriciello? Non aver candidato Michela Rostan, che in Commissione Sanità era per lui un riferimento. E’ proprio Tonino il biondo a interrompere i due e a dire: “Andiamoci a bere un bel bicchiere di vino rosso”.

Subscribe
Notify of
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments